EnglishΕλληνικάΕspañolčeštinaDeutschItalianoNederlandsSlovenščina

Products

tips

Quando educatori e formatori preparano i loro studenti per entrare nel mercato del lavoro con conoscenze e competenze relative alla gestione organizzativa, agli aspetti commerciali e legali di un’attività economica e molto altro ancora, sorgono due importanti questioni didattiche:

Come può un docente o un consulente di carriera, aiutare i suoi studenti a sviluppare le competenze tipiche del 21° secolo, in particolare quelle dell’essere flessibile, responsabile, proattivo, creativo, capace di sense-making e di intelligenza sociale, con competenze in termini di multi-culturalità e di imprenditorialità? Il docnete o il consulente di carriera ha a sua disposizione mezzi didattici adeguati per sviluppare queste “soft skills”?

E, soprattutto, è disponibile abbastanza materiale per lavorare su questi temi con le studentesse? Materiali che propongano esempi in cui delle giovani donne possano identificarsi?

E’ possible cercare informazioni, casi di studio, strumenti e, più in generale, di materiali da utilizzare per lezioni, attività e progetti (anche via e-learning) su giornali, riviste o anche in Internet. Tuttavia, la maggior parte di casi di persone di successo, dove gli studenti possono trovare degli esempi positivi, sono molto spesso costituito da uomini, non da donne.

Abbiamo messo a vostra disposizione la più vasta raccolta di donne imprenditrici e leader di successo.

 

Il Progetto "100Mirrors extended" presenta la più ampia casistica di donne di successo presente su internet: 200 storie di donne, provenienti da 10 paesi europei. Abbiamo raccolto dei video per fare in modo che le donne raccontassero in prima personale le loro storie di successo (tutti i video sono sottotitolati in lingua inglese) e in particolare le loro attività, le loro scelte e comportamenti imprenditoriali, le lezioni che hanno appreso dale loro esperienze e i loro consigli per le giovani donne. E abbiamo aggiunto il ritratto di ciascuna di loro: sono testi (tradotti in 8 lingue) in cui le donne presentano la loro formazione, gli ostacoli che hanno dovuto superare, gli aiuti che hanno ricevuto. Tutto questo materiale costituisce un repertorio di 200 piccoli documentari. Tutto questo è pronto per essere messi a disposizione dei vostri studenti e, ancora di più, delle vostre studentesse.

Abbiamo chiesto a molte donne, anche molto diverse tra loro, di condividere le loro esperienze con donne più giovani, all’inizio della loro carriera professionale. Le donne intervistate ricoprono ruoli e funzioni di particolare rilievo, oppure sono imprenditrici con una lunga storia; sono donne che lavorano a volte in forma autonoma, altre volte all’interno di una organizzazione; sono tutte donne proattive, a cui le studentesse possono guardare come un modello a cui ispirarsi o come un modello da seguire per le scelte professionali che dovranno compiere. Queste storie di donne costituicono dei modelli di ruolo, sono state predisposte appunto per ispirare e motivare la nuova generazione a "Prendere in mano la propria vita grazie a quanto si apprende, perchè è possibile"

Obiettivo di questo manuale: offrire una raccolta di casi concreti che possano essere un supporto didattico utile a presentare le competenze e le abilità utili per l’inserimento nel mondo del lavoro.

Affrontare lo studio attraverso l’esame di casi concreti, di persone reali, aiuta a creare un ambiente di apprendimento più vivace, dove gli studenti e le studentesse possono riversare le conoscenze apprese, dove è più facile apprendere grazie a una partecipazione proattiva e empatica. Gli esempi di storie di donne raccolte in questo Manuale possono arricchire ulteriormente le lezioni e le attività di aula. Le studentesse possono identificarsi nei casi proposti, aiutandole a riflettere su come possono muovere al meglio i primi passi nel mercato del lavoro e nell’imprenditorialità. E’ importante rompere il soffitto di vetro. La società di oggi ha bisogno di donne leader.

È possibile scaricare questo documento in formato PDF sul proprio computer, oppure stampare o copiare tutte o solo alcune pagine. Per ogni storia di donna sono attivi i link che riportano ai possibili temi o argomenti di discussione, con suggerimenti e riferimenti didattici.

Non esitate a condividere con noi i vostri commenti sulla pagina Facebook 100Mirrors

 

 

Avviare un’attività economica in proprio Essere donna e lavorare in un ambiente maschile
Sviluppare una carriera professionale Bilanciamento tra lavoro e vita privata
Strategie per una carriera di successo Avere un/a mentor può aiutare
Essere una donna leader L’importanza di fare rete
 

 

Scarica la Lista degli Argomenti (Draft version EN)

 

 

 

 

 

 

 

Molte donne che abbiamo intervistato hanno parlato dell'importanza di lavorare in rete. Ma cosa significa fare rete? Fare rete significa essenzialmente sviluppare e mantenere contatti personali positivi; In generale, fare rete genera benefici reciproci a quanti vi partecipano. La rete di contatti sviluppati a livello sia professionale sia personale può facilitare in misura notevole il successo di un’impresa o di una carriera lavorativa. Sviluppare contatti, anche in contesti differenti, può avere effetti positivi sulla costruzione e pianificazione della propria carriera.

Sviluppare contatti all'interno della vita quotidiana (ad esempio con i vicini di casa, i colleghi e la propria famiglia) è tanto importante quanto fare rete con i contatti "importanti" o con persone che hanno I nostri stessi interessi o che operano nello nostro ambito di lavoro.

 

 

Download the Topic "L’importanza di fare rete " (Draft version EN)

 

Accedere a un servizio di mentoring può aiutare molto le donne che vogliono sviluppare una loro carriera professionale, Apprendere dall’esempio positivo di una donna o di un uomo mentor può essere molto facile e produttivo.

Che si decida di lavorare come giardiniera o come amministratore delegato di una azienda, è sempre possible trovare sostegno alla propria carriera professionale da parte di un/a mentor, in qualsiasi fase o momento della vita lavorativa ci si trovi.

Perché? Perché una mentor è un esperto del campo in cui opera la persona che si rivolge a lui/lei; non solo il/la mentor è una persona molto preparata, che ha già raggiunto una posizione di successo, ma è anche una persona che ha vissuto degli insuccessi e che quindi ha saputo risollevarsi. E’ quindi un esempio positivo della possibilità di superare problemi e momenti difficili. Le nostre “donne specchio” offrono esempi significativi di quanto possa essere forte il potere del mentoring.

 

 

Download the Topic "Avere un/a mentor può aiutare" (Draft version EN)

 

Negli studi sulle occupazioni o sugli sviluppi delle carriere professionali delle donne emergono sempre le difficoltà che nascono dalla iniqua distribuzione degli impegni domestici e alla cura dei familiari; infatti, di solito chi assolve a questi doveri sono principalmente le donne. Adeguarsi a questo ruolo tradizionalmente femminile diventa un peso sia per le donne sia per l’ambiente che le circonda. Spesso la difficoltà di combinare il lavoro con gli impegni familiari costituisce l’ostacolo maggiore che incontrano le donne per conquistare o mantenere il loro successo professionale e "rompere il soffitto di vetro". Le ricerche sul divario tra uomini e donne sull’uso del tempo mostrano chiaramente come le seconde sono molto più impegnate e coinvolte nei loro compiti tradizionali di quanto non lo siano gli uomini. La tensione tra il lavoro e le vita privata spesso costitutisce una fonte di ansia per le donne, mentre sono davvero pochi gli uomini che vivono questa stessa condizione.

In questa sezione le nostre “donne specchio” raccontano come sono riuscite a trovare un equilibrio tra la vita familiare e quella lavorativa, e in che ambiente professionale esse hanno sviluppato la loro carriera

 

 

Download the Topic "Bilanciamento tra lavoro e vita privata" (Draft version EN)

 

In questa sezione, vi presentiamo esempi di donne che si sono distinte perché o hanno sviluppato una carriera professionale di successo o hanno creato un’attività imprenditoriale in settori controllati prevalentemente da uomini. Si tratta di "donne specchio" che operano nell’ambito della politica, dell’agricoltura, dell’ ingegneria e in molti altri ambiti. Leggendo queste storie, scopriamo donne che sono andate spesso contro il comune sentire e che sono emerse per la loro formazione e professionalità; sono donne che sono riuscite a operare dei grandi cambiamenti e che hanno raggiunto posizioni di alta responsabilità, tradizionalmente riservate agli uomini. Queste donne raccontano che hanno dovuto lavorare molto più dei più dei loro colleghi uomini e che spesso i loro meriti professionali non sono stati adeguatamente riconosciuti. Queste storie vogliono mostrare ad altre donne che anche per loro può essere possible riuscire in un mondo di uomini, a dispetto di tutte le difficoltà; se queste donne hanno avuto successo sul lavoro, anche altre donne possono farcela! Bisogna superare gli stereotipi e offrire una prospettiva diversa alle donne in merito alle possibilità di avere una carriera professionale in settori ancora non consueti per le donne.

 

 

Download the Topic "Essere donna e lavorare in un ambiente maschile" (Draft version EN)

 

Le donne devono saper essere visibili come leader, mantenendo però la loro femminilità. Le donne non hanno bisogno di adottare comportamenti e atteggiamenti maschili per raggiungere i loro obiettivi. Le caratteristiche specifiche del loro essere donna fanno parte della loro identità e costituiscono un loro punto di forza. Nei video che seguono le nostre donne descrivono come sono riuscite a mantenere la loro femminilità e alla stesso tempo a sviluppare una loro carriera professionale.

 

 

Download the Topic "Essere una donna leader" (Draft version EN)

 

Dalle nostre interviste sono emerse due principali strategie per sviluppare una carriera di successo. La prima consiste nell’individuare obiettivi chiari e saper pianificare le proprie attività sia nei tempi brevi sia nei tempi lunghi. Le donne che abbiamo intervistato hanno indicato la pazienza e perseveranza come fattori complementari importanti, così come la capacità di negoziare e di fare sacrifici. La seconda strategia è meno sistematica e più spontanea, legata più alle opportunità che si sono presentate, grazie all'amore e alla passione per un’attività specifica, abbinata a un forte impegno personale. Queste donne non avevano pianificato una loro carriera professionale, ma piuttosto hanno saputo cogliere le opportunità e le possibilità che hanno trovato nel loro percorso. Si sono concentrate non tanto sul raggiungimento pianificato di obiettivi specifici quanto piuttosto si sono dedicate al loro lavoro con forte impegno e dedizione: a questi fattori devono infatti il loro successo professionale. Alcune delle nostre intervistate rappresentano una combinazione di entrambe le strategie: l'orientamento agli obiettivi e l’aperturamentale alle opportunità non pianificate, così come un mix di fortuna, influenza e incoraggiamento di altre persone.

Download the Topic "Strategie per una carriera di successo" (Draft version EN)

 

Decidere sulla propria carriera professionale va ben oltre il capire come si può sbarcare il lunario. La scelta di un lavoro ha a che fare con fattori estremamente individuali, come: gli interessi e i valori personali, i tratti di personalità, le proprie attitudini, le esigenze di crescita umana e professionale, le aspettative e gli ambienti di lavoro a noi più consoni. Inoltre, una carriera professionale si sviluppa nell’intero arco di vita. La carriera professionale è dunque soggetta a un processo continuo di crescita, attraverso lo sviluppo costante di competenze e conoscenze. Sviluppare una carriera professionale significa quindi pianificare le proprie esperienze di studio e formazione, oltre a compiere scelte consapevoli nei confronti del proprio futuro professionale. Alcune persone sviluppano la loro carriera lungo un percorso molto coerente, altre iniziano una nuova carriera per seguire le loro inclinazioni e aspirazioni, o anche perché sono costrette a cambiare. I nostri video mostrano che ci sono molte strade possibili per sviluppare una carriera di successo.

 

 

Download the Topic "Sviluppare una carriera professionale" (Draft version EN)

 

Per accettare o rifiutare i cookies su questo sito, clicca su uno dei link seguenti