EnglishΕλληνικάΕspañolčeštinaDeutschItalianoNederlandsSlovenščina

Iva Kaplanová

lei è sempre sorridente e di buon umore e può trasmettere l'esperienza che ha imparato da centinaia di persone che ha incontrato come responsabile delle risorse umane

Su di me


NOME: Iva Kaplanová

NAZIONE: The Czech Republic

CITTA': Hradec Králové

NAZIONALITA': Ceca

BACKGROUND: Laurea

AZIONE/SETTORE: Banca e Finanza

POSIZIONE: FR Gestore/HRBP

 

Il mio Background e la mia carriera

La prima opportunità fu una scommessa per me, appena diplomata in una scuola alberghiera. Ho ricevuto un’offerta lavorativa presso un hotel. Sono stata una tirocinante per i primi sei mesi, ricoprendo tutti i ruoli nell’hotel. Sono sopravvissuta ed ho acquisito una grande esperienza che mi ha aiutata dopo. Un’altra opportunità è stato il ritorno al lavoro dopo il congedo per maternità. Ho avuto una seconda possibilità. Era un lavoro a turni e senza il supporto del mio compagno, abile pianificatore e stratega, dotato di forza di volontà, non ce l’avrei fatta. La possibilità di presentare una domanda di assunzione per HR come manager e più tardi la promozione a direttore, sono state delle grandi possibilità per me. La mia decisione di cambiare lavoro a 45 anni non è stata facile, ci ho messo 3 anni per decidere. E, ancora, ho avuto un’offerta di lavoro per un’industria totalmente diversa. Credetemi, il mondo della finanza e del commercio è completamente diverso! Ma può andar bene. Credo che i pericoli siano le mie debolezze – difficoltà di ascolto, basso livello di empatia e la mia preferenza a lavorare individualmente. E potrà anche essere il mio primo partner che non supporta la mia decisione di studiare all’università. Ma mi sono fissata questo obiettivo.


 

La mia esperienza

Sapete, in quanto manager e direttore di HR, devi prendere delle decisioni impopolari di tanto in tanto. Queste decisioni colpiscono persone che sono come minimo tuoi colleghi, ma a volte addirittura compagni o amici. È stato veramente difficile per me trovare un equilibrio all’inizio della mia carriera.  HO DOVUTO CONVIVERE con questo. Riuscite ad immaginare che ho trascorso due settimane ad un corso d’inglese nel Regno Unito nei miei 50 anni? È stato grandioso. Ma i miei genitori non erano d’accordo con la mia scelta di andare a lavorare e studiare durante il mio impiego. La mia inquadratura nel raggiungere gli obiettivi, l’abilità di lavorare duro e la volontà di non mollare sono il motivo per cui ho un lavoro che mi piace  e che mi dà soddisfazione. Il mio partner mi supporta come può, per esempio, lo so è da pazzi, ma mi ha accompagnata a scuola per 6 mesi dopo la nascita di nostro figlio per permettermi di allevarlo. Ma se io decido di volere qualcosa, la devo ottenere.

 

le mie abilità

I miei punti di forza sono la capacità di lavorare duramente, la mia determinazione nel raggiungere gli obiettivi, le capacità di analisi, le capacità di prendere decisioni basandomi sui fatti, la capacità di gestire il tempo, la capacità di lavorare sotto pressione. Sono capace di prendere decisioni velocemente. Lo sviluppo personale attraverso il mio lavoro è importante. Lo sviluppo personale delle persone che lavorano con me è anche importante. Programmo attività e organizzo la mia vita facilmente. Mi piace prefiggermi degli obiettivi e raggiungerli.

 

Consigli e Suggerimenti

I miei motti sono: 1. Mai, davvero mai, arrendersi! 2. Tratta le persone intorno a te come vorresti essere trattato. Vai avanti per prendere le tue decisioni e raggiungere i tuoi obiettivi. La leadership si acquisisce da soli, la conoscenza dei colleghi e la ricerca reciproca di soluzioni e consensi che portano benefici a tutta la squadra. Essere un leader riguarda la personalità che deve essere giusta, onesta, integra, in grado di ispirare e di essere da esempio per gli altri, che crea negli altri una salutare consapevolezza di sé e una salutare conoscenza che portano ad idee innovative.

 

 

 

  • Default
  • Title
  • Random
load more hold SHIFT key to load all load all

  • Default
  • Title
  • Random
load more hold SHIFT key to load all load all

Per accettare o rifiutare i cookies su questo sito, clicca su uno dei link seguenti