EnglishΕλληνικάΕspañolčeštinaDeutschItalianoNederlandsSlovenščina

Liana Denezaki

Premiata come scrittrice e illustratrice di libri per bambini e adulti 

Su di me


NOME: Liana Denezaki

NAZIONE: Grecia

CITTA': Atene

NAZIONALITA': Greca

BACKGROUND: TITOLARE Phd

SETTORE: EDUCAZIONE, VOLONTARIATO

POSIZIONE: TITOLARE - SCRITTRICE

ORGANIZZAZIONE: http://www.denezaki.gr

 

Il mio background

Sono una scrittrice e illustratrice di libri per bambini; ho studiato graphic design. Ho iniziato a lavorare in  questo ambito perché i libri erano e rimangono il mio grande amore. Nel 2009 al mio libro Un cane coraggioso” è stato conferito il riconoscimento ufficiale del  Circolo Greco del Libro per Bambini "Penelope Maximus", per i bambini  della scuola materna e elementare; nel 2010 mi è stato conferito anche il Premio del Libro Greco per Bambini “Fanny Apostolidou“ per il mio libro "Mardouk”, dedicato ai ragazzi della scuola media inferiore. Faccio parte della redazione del "magico mondo" di www.kosvoice.gr, che nel 2013 è stato premiato come "Miglior programma online per chi ama leggere" da parte del Circolo del Libro Greco per Ragazzi. Finora ho scritto 18 libri per bambini e un romanzo per adulti, ho illustrato oltre 170 libri. Sono membro del Circolo del Libro Greco per Ragazzi e della Società Letteraria delle Donne; ho partecipato a mostre nazionali e internazionali di illustrazioni. Nell’ambito di Flexible Zone Labs coordino la sezione Favole e Narrativa per la fascia d’età 3-11 anni e la sezione Scrittura Creativa per gli studenti di classi particolarmente numerose. Ho seguito l'evoluzione della tecnologia e utilizzo applicazioni educative interattive, esplorando le nuove possibilità che queste offrono per l’apprendimento.

 

Le mie Esperienze

A livello personale ho dovuto superare le difficoltà  legate alla mia esposizione pubblica. Io sono un’illustratrice professionista, svolgo una professione solitaria, non ero abituata a presentare il mio lavoro in pubblico, né mi veniva richiesto di dare conferenze, presentazioni o discorsi. Ma dopo la pubblicazione del mio primo libro, di cui ho curato sia le illustrazioni sia il testo, ho ricevuto i primi inviti ad eventi di lavoro, che vivevo con grande imbarazzo. Mi ci è voluto molto tempo per superare la mia timidezza e ancora oggi non ho superato completamente questo problema.

Per quanto riguarda  gli ostacoli finanziari che dovuto superare, bisogna ricordare che negli ultimi anni la situazione economica della Grecia ha avuto un impatto negativo in tutti settori. È naturale questa situazione generale abbia  coinvolto anche il mondo dell’editoria. Di conseguenza, il professionista che opera in questo settore deve essere flessibile e creativo, alla ricerca di nuove prospettive nel tentativo di far fronte alle difficoltà finanziariamente, senza compromettere la qualità del suo lavoro. Fattori decisivi del mio successo professionale sono stati innanzitutto i bei ricordi d'infanzia. Sono stata fortunata, perché mio nonno considerava l’immaginazione come il fattore più importante per la crescita di una persona.

Era solito ripetere che, per avere successo in qualsivoglia ambito, bisogna essere capaci di immaginare. Credeva che si potesse insegnare a immaginare, così me lo ha insegnato.

Anche alcuni tratti del mio carattere mi hanno aiutato sul lavoro: ad esempio mi piace molto comunicare e questa parte del mio carattere mi ha aiutato molto nel mio lavoro. Le attività che io svolgo - illustrare, oppure scrivere libri o articoli, oppure gestire laboratori per bambini – sono tutte incentrate sulla comunicazione, l'interazione e la capacità di entrare in contatto con l’altro.

Ulteriore elemento di difficoltà è stata l’iniziale mancanza di contatti di lavoro; tuttavia, sono riuscita a sviluppare la mia rete di amicizie e collaborazioni attraverso forme collaborative e i rapporti personali. Sono entrata in campo senza avere conoscenze precedenti, ma ho creato molte amicizie attraverso la cooperazione e i rapporti personali. Sono sempre aperta a fare nuove conoscenze.

Le mie competenze e abilità

Mi adatto facilmente ai cambiamenti e affronto le difficoltà con la flessibilità. Mi piace comunicare, collaborare e fare lavoro di squadra. Non mi piace trovarmi in mezzo ai conflitti, di conseguenza li evito. Vado sempre alla ricerca di nuove opportunità e non ho mai esitato a chiedere consiglio a qualcuno, anche su ciò che già conoscevo. So organizzo efficacemente il mio tempo e il mio lavoro; sono sempre aperta ad affrontare sfide e  novità.

 

Consigli e suggerimenti

L'immaginazione apre mondi nuovi a chi vuole vederli, ma il resto delle persone vede solo vicoli ciechi. I bambini sono sempre una fonte di ispirazione per il mio lavoro e io  trovo ispirazione dalla felicità di essere in contatto con chi pensa in modo divergente ed è sempre pronto a godersi ciò che c’è di bello. L'interazione con i bambini genera creatività perchè offre idee nuove sul mondo che ci circonda; allo stesso modo offre spunti preziosi per riflettere e sognare. Non dobbiamo mai dimenticare che l'immaginazione apre mondi nuovi a chi vuole vederli, ma il resto delle persone vede solo vicoli ciechi.  

 

  • Default
  • Title
  • Random

Per accettare o rifiutare i cookies su questo sito, clicca su uno dei link seguenti