EnglishΕλληνικάΕspañolčeštinaDeutschItalianoNederlandsSlovenščina

Dušica Šibav

Per lei , la produzione di vino non è un lavoro , ma un modo di vivere .

Su di me


NOME: Dušica Šibav

NAZIONE: Slovenia

CITTA': Fojana, Dobrovo - Goriška brda

NAZIONALITA': Slovena

BACKGROUNDLaurea in ingegneria e agronomia

AZIONE/SETTORE: Agricoltura

POSIZIONECapo di tuttii processi, degustazione e vendita 

ORGANIZZAZIONEWinery Vinarstvo Šibau

 

Il mio Background e la mia carriera

Ripensandoci ora, la mia più grande scuola è stata la natura che è davvero generosa qui, nel cuore della regione Goriška Brda: vigneti e frutteti soleggiati, clima caldo, la tranquillità e l'aria pulita. Pertanto, è logico che l'azienda è presente nel nostro lignaggio per più di cinque generazioni.

Come la più giovane della famiglia, mi sono laureata con il prof. Šikovec dalla vinificazione presso l'Università di Lubiana nel 1990. Con la mia esperienza, ho nobilitato le tradizioni e le esperienze della mia famiglia, per mio padre, che era allora il capo della fattoria,. Su mia iniziativa, abbiamo iniziato ad imbottigliare il vino e abbiamo iniziato a sviluppare una produzione di vino boutique con il nostro marchio SIBAU. Mantenere l'intera produzione di uva e di vino, l'ho completamente assunto dopo il pensionamento di mio padre nel 2003.

Da allora, conduco e partecipo a tutte le fasi della produzione di uva - dalla semina, potatura, lavori verdi, protezione, cantine alla vendita finale. Il mio approccio è "less is more" - il vino è autentico e curato in armonia con la natura. Da alcuni anni, le persone provenienti da California e alcuni paesi europei lo stanno bevendo.

 

La mia esperienza

In 25 anni, ci sono state molte sfide, e guardando indietro, ho imparato molto sia dai momenti felici che dai momenti tristi. E 'una sfida essere una donna in una professione prevalentemente maschile. La mia esperienza è stata di grande aiuto, perché non ci sono molti produttori di vino con un titolo universitario, così come il talento di buona identificazione olfattiva di vino (percezione di odore e sapore). Così come "conoscere le mie radici": le mie caratteristiche naturali e la conoscenza che ho ricevuto da mio padre.

Naturalmente, lavorare nell'azienda di famiglia comporta sfide specifiche - dalle differenze intergenerazionali a diversi punti di vista del futuro. Grazie a questo, ho imparato il dialogo, il rispetto delle diverse prospettive, e di trovare la mia strada. Uno dei fattori del mio successo è che non ho mai seguito la moda del vino del momento, ma ho seguito il mio invito - la coltivazione dell'uva e del vino, sulla base delle condizioni naturali locali. Attraverso l'osservazione della natura, ho sviluppato una sensibilità per lavorare con il vino: per esempio, sapere quando le uve sono mature (si possono fare tutti i tipi di analisi chimiche, ma una vera e propria maturità è definita dal buon senso e del gusto, che ho coltivato attraverso una lunga anni di esperienza e talento e l'amore per il lavoro).

C'è grande competizione nella vinificazione; La Slovenia è quasi inesistente sulla mappa del mondo della produzione del vino. Le piccole dimensioni della Slovenia e la mia azienda sta diventando un vantaggio, perché la gente è stufa di prodotti impersonali e sempre più apprezzare la genuinità dei prodotti e delle relazioni, in modo da piccole aziende boutique sono di nuovo guadagnando in termini di valore.

Di trovare l'equilibrio tra lavoro e famiglia: come una donna e una madre, il mio rapporto con il mio bambino è molto importante e mi soddisfa, e per me non c'è mai stato un dilemma. Mi adatto  facilmente al mio programma di lavoro, perché per me mia figlia viene prima di tutto - anche se questo significa un po 'meno commercio.

 

 

Le mie abilità

Nella mia esperienza, il successo è il risultato di integrazione e potenziamento delle diverse abilità e competenze: nel mio caso, la capacità di imparare dalla natura, e avere la conoscenza professionale moderna del vigneto; comprendere i vantaggi della realtà locale e l'apertura di diffondere costantemente i miei orizzonti. Qualità personali quali talento per identificare il profumo e il gusto del vino, e le abilità interpersonali di creazione di partenariati a tutti i livelli - con colleghi, clienti, rivenditori. Conoscendo l'intero processo - dalla semina alla vite di vendita; e allo stesso tempo avere la cura dei dettagli che costruiscono con la qualità desiderata. Una buona organizzazione e il duro lavoro - e la giusta quantità di creatività. Al fine di comprendere le tendenze e le connessioni internazionali è utile la conoscenza delle lingue; nel mio caso, inglese, italiano, serbo e croato.

L'essenza di tutto è la passione per il lavoro; per la produzione del vino e anche come spiegare il suo valore agli altri. Tra i momenti più preziosi del mio lavoro è la presentazione di vino: quando si parla di vino, le parole basta versare fuori di me, e vedo la gente che mi ascolta con interesse. Attraverso discussioni approfondite, tessiamo legami, riscaldiamo l'atmosfera e insieme si scopre la bellezza di vino.

In generale: in materia di imprenditorialità è necessario conoscere l'intero processo, credere in se stessi e nella vostra missione, impostare obiettivi e perseverare, essere creativi e costruire relazioni umane basate su autenticità, fiducia e collaborazione.

 

Consigli e suggerimenti

Trovo la forza soprattutto in me stessa: mi ci è voluto un sacco di tempo per scoprire esattamente quello che volevo. Per me in particolare: che tipo di vino che voglio produrre e chi lo apprezzerebbe (chi è il mio cliente ideale: le persone che si prendono cura per la natura e veri, rapporti puri). Una volta che sai quello che vuoi, trovare persone che la pensano come te e con cui si ha un percorso simile e si sostengono a vicenda.

In breve: seguire le regole del gioco - allo stesso tempo, avere il coraggio aggiungere la sincerità e l'autenticità. Poi seguire questo percorso.

In imprenditorialità, le donne aggiungono che manca po ': il cuore; sensibilità verso ambiente - le persone, la natura; la gioia di cooperazione; morbidezza, bellezza. Attraverso il lavoro, noi dare un senso a noi stessi, ci sviluppiamo personalmente, e ci sosteniamo a vicenda in fase di sviluppo.

Dal mio punto di vista per la vigna: ciò che la natura mi insegna è quello di identificare i cicli naturali e il valore di ogni periodo - dalla natura rigogliosa a nudo alberi. In questo modo, il lavoro e la vita hanno il proprio ritmo: da periodi di intensa attività per la riflessione e la rigenerazione. Si tratta di un'arte vera, artigianato e il fascino di riconoscere quando è il momento per quello, e quale valore ogni ciclo porta.

 

 

 

  • Default
  • Title
  • Random
load more hold SHIFT key to load all load all

Per accettare o rifiutare i cookies su questo sito, clicca su uno dei link seguenti