EnglishΕλληνικάΕspañolčeštinaDeutschItalianoNederlandsSlovenščina

Astrid Brouwer-Mesman

Direttrice dell’ABNAMRO (Banca dei Paesi Bassi) da consigli per lo sviluppo professionale  per lo sviluppo sia orizzontale sia verticale della propria carriera professionale nelle grandi aziend

Su di me


NOME: Astrid Brouwer-Mesman

NAZIONE: The Netherlands

CITTA': Amsterdam

NAZIONALITA': Dutch

BACKGROUND: dall'istruzione superiore fino all'Università di Commercio. Da 20 anni segue una varietà di corsi serali bancari- corsiinterni e consigli di Assicurazione

AZIONE/SETTORE: Banca e Finanza

POSIZIONE: ABNAMRO, Direttore Finanza, Risk and Portfolio Management ( acquisizione di business A.O. e consulenza ambientale )

ORGANIZZAZIONE: Linkedin Astrid Brouwer

Il mio Background e la mia carriera

Avevo 15 anni quando ho iniziato a lavorare durante le vacanze estive, presso la banca ABNAMRO.  Avevo appena finito la scuola e avevo intenzione di continuare a studiare, ma mi offrirono un posto di lavoro fisso, così chiesi il permesso di accettare questa proposta a mia madre, e lei acconsentì. A distanza di 42 anni lavoro continuo a lavorare in banca con piacere. All’interno della banca  ho svolto tantissime compiti, anche attività che ormai sono state completamente soppiantate dall’automazione. Ho svolto diverse  funzioni manageriali. Sono stata direttore ad Haarlem e ora sono direttore del dipartimento del personale presso la sede nazionale. Naturalmente sono sopravvissuta a diverse fasi di riorganizzazione interna; ho saputo cogliere le opportunità che si presentavano e di conseguenza e mi sono stati offerti degli incarichi. In una grande azienda è possibile sviluppare al meglio le proprie competenze, con grazie alla formazione interna ed esterna, al mentoring e al coaching. Naturalmente, per poter accedere a queste risorse, bisogna chiedere e insistere per ottenerle. L’ ABNAMRO ha una politica di sostegno alle donne. Il 52% dei dipendenti della banca è costituito da donne, anche se nelle posizioni manageriali questa quota scende al  18%. Ci poniamo quindi l’obiettivo di aumentare questa percentuale.

 

 

La mia esperienza

Ero dattilografa addetta ai telex, poi sono cresciuta professionalmente fino a diventare direttrice dell’ufficio regionale di Haarlem. Attualmente sono responsabile dei finanziamenti e della gestione del rischio; dirigo uno staff di 14 specialisti nell’ambito dell’acquisizione clienti e consulenza ambientale. Nella mia squadra ci sono più donne che uomini. Mi piace lavorare in una squadra dove sono presenti molte diversità. Il ruolo di manager è cambiato con l’introduzione delle 'nuovo forme di lavoro flessibile'. E’ un ruolo che si basa sulla creazione di  fiducia e sull’orientare le persone verso i risultati, e non sul controllo delle presenze sul luogo di lavoro. Credo che questo costituisca un elemento di crescita delle persone. Nei Paesi Bassi  situazione economica sta migliorando: gli imprenditori tornano a fare investimenti e più frequentemente la banca è in grado di offrire finanziamenti e prestiti.

 

 

 

Le mie abilità

Per oltre 20 anni ho frequentato di sera, dopo il lavoro, corsi di istruzione formale e corsi aziendali  e corsi d’istruzione. Ho partecipato a corsi interni ed esterni, ho migliorato la mie competenze professionali attraverso il mentoring e il coaching. Mi è stato chiesto più volte di essere io stessa un mentore per gli altri. Anche se non ho una formazione specifica in materia di gestione delle risorse umane, ho comunque accumulato molta esperienza. Le opportunità di crescita e di sviluppo in una grande azienda come può essere la banca, hanno modalità e indirizzi molto specifici e peculiari. Si può crescere professionalmente sia  verticalmente sia orizzontalmente. E’ l’ideale per chi ha una scuola superiore o una laurea in economia. Durante la prossima riorganizzazione interna,  spero che la banca mi scelga ancora una volta per affrontare le sfide future.

 

Consigli e suggerimenti

In primo luogo fare bene ciò che si sta facendo ora. 

Trovare piacere nello svolgere il proprio lavoro e dimostrare una predisposizione per quell’attività. 

Ricordarsi che tornerà sempre  indietro quello indietro quello che si ha dato.

 Sviluppare al meglio la propria professionalità.

 

  • Default
  • Title
  • Random
load more hold SHIFT key to load all load all

Per accettare o rifiutare i cookies su questo sito, clicca su uno dei link seguenti